Consigli di Google per posizionarsi bene su Google

Ogni giorno che passa, l'algoritmo di Google diventa più umano, se i contenuti del tuo sito possono interessare alle persone, alla fine interesseranno anche a "lui"...
Riscoprire l'approccio "umanistico" potrà davvero aiutarci a piacere di più ad un motore di ricerca? E' pazzesco , ma è proprio così!

In linea con il concetto di base del web 2.0, Google si rivolge ormai direttamente a chi gestisce i siti web, con il presupposto che gli amministratori di un sito internet siano i titolari dell'azienda, non degli intermediari.
Attraverso manuali come questo:
indicizzazione siti internet secondo Google
Google si rivolge direttamente all'utente finale dicendogli chiaramente cosa deve fare per ottenere dei buoni risultati in temini di posizionamento del sito web.
Altri siti come questo presentano dati relativi al modo in cui Google interpreta le pagine web:
come evolve l'ottimizzazione SEO in funzione dei cambiamenti di Google
E' confortante notare come tutto si svolga nella trasparenza più totale al fine di permettere a chiunque di disporre degli strumenti che servono per arrivare a dei risultati in termini di posizionamento.
Tutti i "trucchetti" per raggiungere le prime pagine sui motori di ricerca che sono stati la costante di fondo del seo internet marketing  degli ultimi anni perderanno gradualmente peso fino a diventare irrilevanti.
Come caso emblematico basta vedere che fine ha fatto il tag "keywords": la corsa alle prime pagine "a tutti i costi" ne ha abusato in una maniera così evidente che Google invita ormai apertamente a non utilizzarlo più, sottolineando che è diventato inutile ai fini della valutazione di una pagina.
Tira tira... la corda si spezza.

Copyright © 2017 - VECTORdesign Via Trivella,3 25016 Ghedi Brescia ITALIA
Email info@vectordesign.it Tel 030.9170516 Cell 338.4134572
P.iva 03588760177
VECTORdesign